Le pubblicazioni

Avvocati giuslavoristi di comprovata esperienza a Conegliano e Treviso

Lo Studio Scudeller integra l’esperienza pluridecennale nell'ambito della consulenza del lavoro con un servizio di consulenza e assistenza legale di alto profilo: due anime che lavorano in costante sinergia fin dal 1991.
L’Avvocato Pietro Scudeller si occupa oggi prevalentemente di diritto del lavoro, diritto tributario e d'impresa, presentando una importante serie di pubblicazioni in tema di diritto del lavoro, diritto previdenziale, fiscale, responsabilità e danni.
L'Avvocato Nandino Scudeller si occupa prevalentemente di diritto del lavoro e diritto previdenziale. 

Pubblicazioni dell' Avv. Pietro Scudeller

Di seguito l'elenco delle pubblicazioni giuridiche dell'Avv. Pietro Scudeller:
  • Diritto e Pratica del Lavoro n. 39/2014 (v. pagg. 2086 e segg.): Art. 18: la tesi del fatto giuridico non convince  DPL 39-2014.
  • La circolare di lavoro e previdenza n. 46/2012: La prima sentenza sui licenziamenti dopo la Riforma Fornero
  • Il Giurista del Lavoro n. 12/2010: Consulenti del lavoro: consulenza fiscale e contabile
  • Il Giurista del Lavoro n. 06/2010: Gli usi aziendali – Parte prima
  • Il Giurista del Lavoro n. 07/2010: Gli usi aziendali – Parte seconda
  • Il Giurista del Lavoro n. 05/2010: Impugnazione del licenziamento tempestiva con la sola spedizione
  • Il Giurista del Lavoro n. 4/2010: Breve guida ai licenziamenti collettivi
  • Il Giurista del Lavoro n. 01/2010: Il lavoratore in malattia può svolgere altre attività ludiche o lavorative?
  • Il Giurista del Lavoro n. 11/2009: Il guardiano notturno inadempiente per paura non può essere licenziato
  • Il Giurista del Lavoro n. 9/2009: Ancora sull’accesso alle dichiarazioni dei lavoratori nelle ispezioni
  • Il Giurista del Lavoro n. 7/2009: La Cassazione a Sezioni Unite riscrive il danno non patrimoniale ed esistenziale
  • Il Giurista del Lavoro n. 5/2009: La proliferazione delle cartelle da unico verbale di accertamento
  • Il Giurista del Lavoro n. 3/2009: Trasferimento e licenziamento per incompatibilità ambientale
  • Il Giurista del Lavoro n. 3/2009: I limiti dello jus variandi nell’assegnazione a mansioni equivalenti
  • Il Giurista del Lavoro n. 11/2008: Tempestività dell’impugnazione del licenziamento: vale la data di spedizione o quella di ricezione?
  • Il Giurista del Lavoro n. 9/2008: Il licenziamento motivato da finalità di riduzione dei costi.
  • Il Giurista del Lavoro n. 6/2008: Responsabilità del lavoratore subordinato per violazione dell’obbligo di diligenza.
  • Il Giurista del Lavoro n. 4/2008: Rapporto di lavoro subordinato e negotiorum gestio
  • Il Giurista del Lavoro n. 2/2008: La consegna a mani della lettera di licenziamento
  • Il Giurista del Lavoro n. 1/2008: Datore di lavoro sboccato: è ingiuria al lavoratore?
  • Il Giurista del Lavoro n. 11/2007: La Cassazione dice no alla doppia iscrizione Inps per i soci e amministratori di S.r.l.
  • Il Giurista del Lavoro n. 9/2007: Pagamento indebito della retribuzione e limiti alla ripetizione da parte del datore di lavoro
  • Rivista Diritti (di Unindustria Treviso): La classificazione delle attività imprenditoriali nella tariffa Inail
  • Il Giurista del Lavoro n. 6/2007: Patto di prova e forma scritta nel pubblico impiego
  • Il Giurista del Lavoro n. 5/2007: Il danno non patrimoniale da infortunio sul lavoro risarcibile anche in assenza di reato
  • Il Giurista del Lavoro n. 3/2007: Infortunio, occasione di lavoro e rischio elettivo
  • Rivista di consulenza aziendale n. 19 del 15 ottobre 2001: Il lavoro a domicilio “mentefatturiero” ed il telelavoro tra subordinazione ed autonomia
  • Rivista di consulenza aziendale n. 8 del 30 aprile 2001: Il lavoro a domicilio tra subordinazione ed autonomia
  • Rivista di consulenza aziendale n. 6 del 31 marzo 2001: Un utile contributo alla individuazione dei criteri differenziatori fra lavoro subordinato e lavoro autonomo a domicilio.
Nel 2015, invece, la pubblicazione del libro "Elogio della fatica", un pamphlet di riflessioni aperte sul significato ed il valore della fatica nei diversi ambiti delle attività dell'uomo (nel lavoro, nella cultura, nello sport, nella famiglia, nell'amore, nella ricerca spirituale, nella società, nei rapporti politici, ecc.).

Per fissare un appuntamento con l'Avvocato invitiamo la clientela a contattarci al numero di riferimento

Share by: